Una marcia in più per la vostra azienda: Multichannel Marketing -  Icones
B&B. Hotel. Relais. Quali sono le differenze?
10 Ottobre 2016
Facebook Collections: Le informazioni social diventano affidabili 
7 Dicembre 2016

Una marcia in più per la vostra azienda: Multichannel Marketing

Per il successo delle vostre PMI (Piccole e Medie Imprese) non è il caso di scegliere tra marketing offline e marketing online, queste sono forme di comunicazione che possono coesistere e rafforzarsi l’un l’altra per raggiungere il consumatore su più canali. Le due tipologie di marketing, insieme, racchiudono radio televisione, affissioni, carta stampata, brochure, SEO, pubblicità su Google, Content marketing, E-mai marketing e presenza sui Social. Tutte queste attività dette Multichannel marketing sono in grado di accrescere il marchio dell’impresa come non si era mai visto prima. Affiggendo un marchio su un cartellone pubblicitario, il cliente sarà indotto a cercarlo sui social network; qualora il tono, il messaggio e le immagini siano in contraddizione tra loro, questo non sarà reputato affidabile. Per la pubblicità su stampa o in televisione i grandi brand utilizzano lo stesso stile, invogliando il consumatore alla visualizzazione del sito web o della pagina social. Come sapete, alla base di ogni teoria di marketing c’è quella di seguire gli utenti ovunque si trovino, sia online che offline. Promuovere l’organizzazione di un evento, otterrà effetti differenti se ci si limita a mandare inviti ai consumatori conosciuti o a richiamarne di nuovi tramite Facebook. Quest’ultimo consente ciò che una semplice campagna offline non raggiunge, ovvero la possibilità di mettersi in contatto diretto con gli utenti e i followers in tempo reale.

Integrare il marketing online ed offline è possibile per mezzo di: Check-in mobile e ricompense, il quale comunica l’arrivo del cliente in negozio tramite geolocalizzazione. Tra le reti sociali troviamo Foursquare, Yelp e Facebook disponibili sul web e tramite applicazioni per dispositivi mobili. Per incoraggiare i consumatori ad eseguire il check-in quando si trovano in una sede della vostra azienda è importante retribuirli con una ricompensa, ad esempio un buono sconto o un gadget; della creazione un #hashtag, nonché una “parola chiave” impiegata per rendere virale il vostro evento ed incentivata ad essere utilizzata nelle conversazioni su Twitter, Facebook e Instagram; e di tracciare i risultati dell’offline con l’online creando degli URL personalizzati per una campagna e seguire i risultati dal sito Bitly che consente di tracciare tutti i click effettuati sul link specifico.

Per le PMI, costruire un ponte tra questi due tipi di comunicazione è il modo migliore per far arrivare il proprio nome lontano. L’unione fa la forza, si dice!